pulizia della catena della bicicletta

  • Come pulire la catena della bicicletta in modo semplice

    Ecco un modo molto semplice per mantenere la catena della bicicletta pulita e ben funzionante. Le catene delle biciclette devono essere tenute pulite e lubrificate per garantire il buon funzionamento degli ingranaggi. Ma la buona notizia è che una manutenzione leggera e regolare manterrà la vostra bicicletta in ottima forma. Questo post con video mostra un modo semplice e veloce per pulire la catena della bicicletta e mantenerla lubrificata.

    Come pulire e lubrificare la catena della bicicletta in modo facile e veloce

    Questo metodo presuppone che si esegua una regolare manutenzione della catena, in modo che la catena non sia sporca al momento dell’avviamento.

    Fase 1: sollevare la bicicletta da terra

    Rendete la catena accessibile in modo da poter lavorare senza farsi male alla schiena. L’ideale sarebbe mettere la bicicletta su un biciestand. Questi dispositivi rendono la pulizia o la riparazione della bicicletta molto più facile.

    Fase 2: pulire la catena con un panno asciutto

    Tenere un panno intorno alla catena, quindi girare i pedali alcune volte. In questo modo è possibile pulire facilmente la catena, come mostrato nel video qui sotto.

    In questo modo si dovrebbe eliminare la maggior parte dello sporco dalla catena. La migliore opzione possibile è quella di utilizzare un panno in microfibra dedicato. Questi panni sono sorprendentemente economici e svolgono bene il loro lavoro. A differenza di un vecchio asciugamano o di una maglietta (che uso per pulire il telaio della bicicletta), questi panni non lasciano pelucchi nelle maglie della catena.

    Se la catena è abbastanza pulita, è sufficiente utilizzare un panno pulito e asciutto. Tuttavia, se la catena è molto sporca e oleosa, è necessario utilizzare un panno sgrassante di buona qualità. Un ottimo sgrassatore è in grado di pulire la maggior parte delle parti della bicicletta e, in seguito, anche le vostre mani.

    Fase 3: pulire anche gli ingranaggi

    Inoltre pulite i pignoni rotondi del deragliatore posteriore e pulite ogni traccia di sporco o grasso visibile lungo la catena o sui deragliatori. Se avete un apparecchio per la pulizia dei pignoni, usatelo per pulire tra i pignoni. Un pulitore per pignoni è una specie di stuzzicadenti di plastica per biciclette: è economico e vale la pena di acquistarlo, e di solito viene venduto insieme a una spazzola che si può usare per spazzolare via le impurità presenti nelle maglie.

    Fase 4: lubrificare la catena

    Una volta che la catena sembra pulita, girate nuovamente i pedali, applicando una linea di olio lungo le maglie, come mostrato nel video sottostante. L’obiettivo è di ottenere una media di una goccia per maglia. Utilizzate una lattina di olio a goccia. Tre giri di pedale dovrebbero garantire la copertura di tutta la catena. Un buon olio esce alla giusta velocità quando la lattina viene tenuta capovolta.

    Suggerimento: Per la stagione delle piogge, acquistate un lubrificante progettato per il bagnato. Di solito sono chiaramente indicati. Sono bagnati quando li si indossa, ma si asciugano formando una pellicola cerosa. Quello che segue è quello che uso io.

    Fase 5: Far girare i pedali

    Fate girare i pedali per circa 45 secondi per dare al lubrificante il tempo di depositarsi all’interno delle maglie della catena.

    Fase 6: Eliminare l’olio visibile

    Ripetere il passaggio 2: tenere uno straccio ben stretto intorno alla catena, quindi girare i pedali alcune volte. In questo modo potrete togliere tutto l’olio visibile. L’obiettivo è che l’olio sia all’interno delle maglie, non sulla superficie. L’olio in superficie attira solo lo sporco, causando un accumulo di sporcizia.

    Fase 7: ripetere la fase 6

    Se volete essere dei supereroi della catena della bicicletta, ripetete il passo 6 il mattino seguente per uno o due giri di pedale, per eliminare l’olio che è trasudato dalle maglie durante la notte. Per ricordarmi di farlo prima di andare al lavoro, di solito lasciavo uno straccio sporco sul sedile durante la notte.

    Linea di fondo

    Se la moto è nuova di zecca, le moto nuove vengono fornite già lubrificate con un lubrificante di qualità superiore. Non pulitelo prima del necessario, perché l’olio con cui lo sostituite non sarà altrettanto buono. Se si pedala in condizioni asciutte e pulite, si può arrivare a percorrere qualche centinaio di chilometri senza lubrificare la catena di una bicicletta nuova.

    L’intera routine di pulizia e lubrificazione della catena richiede solo pochi minuti ed è semplicissima. Ma se la ripetete regolarmente, la vostra catena e i vostri ingranaggi dovrebbero funzionare senza problemi per tutta la stagione delle piogge.